TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE

LINEA PASTORIZZAZIONE E RAFFREDDAMENTO BORRACCE DI FRUTTA

3 Aprile 2019 |

Spirale di pastorizzazione e raffreddamento con cella completamente saldata.

Luogo di installazione: ITALIA

Nelle linee per il trattamento di frutta lavorata in borracce spesso si ricorre come in questo caso alla pastorizzazione e al raffreddamento del prodotto gia’ confezionato con l’uso di due spirali in linea, una per la pastorizzazione e l’altra per il raffreddamento.
Nel progetto evidenziato, la spirale di pastorizzazione arriva fino ai 95”C in cella di isolamento per un mantenimento del prodotto per un certo periodo di tempo. Questo significa che tutte le parti della confezione vengono pastorizzate.
La spirale puo’ lavorare costantemente per 24 h 7 giorni alla settimana, con una produttivita’ di circa 2800 kg/h. La temperatura interna alla cella di isolamento e’ costante ed uniforme, controllata dal sistema di ventilazione.
Una breve passerella esterna fornisce il collegamento tra la pastorizzazione e il raffreddamento.
Dalla spirale di raffreddamento il prodotto esce ad una temperatura circa di +35”C.
Il nastro per le due spirali e’ in acciaio inox completo di spondine di contenimento del prodotto.
Un particolare sistema di convogliamento del nastro da’ la possibilita’ di ordinare i prodotti durante la loro permanenza all’interno della spirale per ottenere all’uscita file ordinate, pronte per essere manipolate nuovamente.
Al termine del processo di raffreddamento che avviene tramite un sistema ad aria, la confezione e’ completamente asciutta e pronta per passare alla fase di imballaggio secondario.

TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE