TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE

LINEA PASTORIZZAZIONE E RAFFREDDAMENTO DOYPACK

3 aprile 2019 |

LINEA PASTORIZZAZIONE E RAFFREDDAMENTO DOYPACK

Luogo di installazione: Belgio
La linea di pastorizzazione e raffreddamento doypack consiste nella successione di una spirale di pastorizzazione e una spirale di raffreddamento.
Nel progetto, la spirale di pastorizzazione puo’ raggiungere fino ai 95”C in cella di isolamento con una forma a B. Piu’ che di pastorizzazione, si parla di mantenimento del prodotto ad una certa temperatura per un certo periodo di tempo. Questo significa che tutte le parti della confezione vengono sterilizzate senza doversi preoccupare di residui batterici.
La spirale puo’ lavorare costantemente per 24 h 7 giorni alla settimana, con una produttivita’ di circa 1400 kg/h. Le dimensioni della sola spirale di aggirano intorno ai 7 x 2,5 x 4 mt h.
Con dimensioni di questo tipo una cosa molto importante l’ottimizzazione nella distribuzione della temperatura all’interno della cella. La temperatura infatti deve essere il piu’ possibile uniforme, per non incorrere in difficolta’ nel trattamento del prodotto. La linea e’ stata studiata appositamente per rispondere a questa esigenza con l’apporto di una serie di sistemi e materiali che rendono efficiente il sistema di ventilazione interna.
La spirale di raffreddamento restituisce il prodotto a circa +35”C con uno sistema di scarico con altezza di 800 mm, quindi perfettamente adatto alla manipolazione da terra.
Il nastro e’ in acciaio inox completo di spondine di contenimento del prodotto.
Al termine del processo di raffreddamento che avviene tramite un sistema ad aria, la confezione e’ completamente asciutta e pronta per passare alla fase di imballaggio secondario.

TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE