TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE

Tunnel ​pastorizzazione ​Sarp: ​il ​trattamento termico ​ideale ​per ​i ​tuoi ​prodotti

16 Aprile 2018 |

Il ​tunnel ​di ​pastorizzazione ​e ​mantenimento ​è ​un ​impianto innovativo ​per ​il ​trattamento ​termico ​di ​prodotti ​alimentari, sfusi ​o ​confezionati

La ​pastorizzazione ​o ​il ​mantenimento ​ad ​alte ​temperature ​del ​prodotto ​per ​un ​periodo ​di tempo ​più ​o ​meno ​lungo, ​rappresenta ​una ​fase ​delicata ​nel ​ciclo ​di ​lavorazione dell’alimento. ​Le ​alte ​temperature ​e ​i ​tempi ​di ​trattamento ​permettono ​l’abbattimento ​dellacarica ​batterica ​del ​prodotto ​e/o ​eventualmente ​della ​confezione, ​aumentandone ​così ​la durata. ​Con ​il ​tunnel ​di ​pastorizzazione ​a ​spirale ​possiamo ​ottenere shelf ​life di ​2 ​anni.
Inoltre, ​grazie ​al ​trattamento ​di ​pastorizzazione, ​i ​prodotti ​possono ​essere ​conservati ​in maniera ​naturale ​senza ​necessità ​di ​utilizzare ​conservanti ​ed ​additivi. ​I ​nostri ​pastorizzatori sono ​pensati ​e ​sviluppati ​per ​soddisfare ​ogni ​tipo ​di ​produzione ​industriale: ​dalla ​frutta ​e verdura ​alla ​pasta, ​dai ​prodotti ​per ​bambini ​ai ​prodotti ​naturali.

Tunnel ​pastorizzazione ​per ​la ​produzione ​di ​pasta ​fresca

La ​filiera ​di ​produzione ​della ​pasta ​fresca ​prevede ​due ​fasi ​di ​pastorizzazione: ​la ​prima
avviene ​immediatamente ​dopo ​il ​passaggio ​delle ​materie ​prime ​nell’ ​impastatrice
automatica ​continua, ​la ​seconda ​pastorizzazione ​avviene ​dopo ​il ​packaging. ​Entrambi ​i
tunnel ​di ​pastorizzazione ​sono ​pensati ​per ​offrire ​ai ​nostri ​clienti ​le ​migliori ​prestazioni:
risparmio ​energetico ​pari ​al ​60% ​e ​alto ​livello ​di ​qualità ​del ​servizio.
Il ​macchinario ​fondamentale ​per ​la ​prima ​tipologia ​di ​pastorizzazione ​ha:
● La ​struttura ​interamente ​in ​acciaio ​inox, ​completa ​di ​piedi ​a ​terra ​e ​registrabile ​in
altezza.
● Il ​tappeto ​in ​acciaio ​inox ​con ​rete ​a ​maglie ​snodate.
● La ​copertura ​realizzata ​con ​un ​unico ​pezzo ​di ​acciaio ​inox ​a ​forma ​convessa. ​È completa ​di ​isolamento ​interno ​ad ​alta ​efficienza, ​sigillata ​mediante ​saldatura continua ​fra ​le ​due ​pareti ​di ​contenimento.
● Un ​sistema ​a ​spazzole ​amovibile ​per ​trattenere ​la ​condensa ​del ​nastro ​all’uscita della ​camera ​di ​pastorizzazione ​brevettato.
● Tenuta ​laterale ​del ​vapore ​ad ​acqua, ​realizzata ​ad ​un ​opportuno ​sistema ​di
chiusura.

Il ​pastorizzatore ​post ​packaging:
● Aumenta ​la ​durata ​di ​conservazione ​della ​pasta ​(shelf-life)
● Ha ​una ​struttura ​completamente ​in ​acciaio ​inox
● È ​fornita ​di ​batterie ​di ​riscaldamento ​e ​cella ​di ​isolamento
● È ​poco ​ingombrante ​dal ​momento ​che ​la ​spirale ​si ​sviluppa ​in ​altezza ​e ​non orizzontalmente

TECNOLOGIE ALIMENTARI – MACCHINE PER PASTA E TRASPORTATORI A SPIRALE